mercoledì 25 Gennaio 2023

 24 marzo 2010 – Il mondo virtuale di Second Life ha ospitato il secondo Civis Day per il Cittadino protagonista delle scelte politiche e sociali. In linea con le Conferenze territoriali, che si sono tenute in diverse realtà regionali, in occasione della Primavera Civicratica, al centro del dibattito sempre il Cittadino: da spettatore a protagonista.

L’incontro ha permesso agli avatar di confrontarsi su tematiche attuali e di grande interesse, riguardanti lo sviluppo della persona e il suo ruolo centrale, in quanto Cittadino, delle scelte istituzionali. Gli interventi si sono incentrati proprio su come cambiare il modo di concepire questo rapporto tra la “persona” e le istituzioni. Spesso, infatti, le scelte istituzionali sono effettuate senza tener conto di quelli che sono i bisogni reali della società civile, proprio a causa di una forte lacuna in tale rapporto.

Second Life ha dato un contributo alla realizzazione di tutto questo, in quanto ha permesso agli avatar di discutere e di conoscere le iniziative che Civicrazia sta portando avanti.

L’incontro si è concluso con soddisfazione di tutti i presenti ed ha sancito la conquista, da parte di Civicrazia, di questo mondo virtuale, che poi tanto virtuale non è, poiché è fatto di persone che pensano, che vivono e hanno degli obiettivi.

Il nostro impegno consisterà nel continuare a percorrere questa strada telematica e a sostenere il Cittadino sia nel mondo virtuale che in quello reale.
 

Rosalba Cidone (Referete Second Life)

Alcune immagini dell’evento:

 

 

 

E’ sempre il Cittadino il protagonista delle Conferenze regionali che si terranno nel mese di marzo, in diverse realtà territoriali, in occasione della Primavera Civicratica.
A dare un contributo a Civicrazia anche il mondo virtuale di Second Life. Il social network, infatti, ospita il secondo Civis Day: per rendere il  Cittadino da spettatore a protagonista delle scelte politiche e sociali.

Come avviene questo passaggio? Come può l’individuo svilupparsi pienamente e riuscire a dominare la realtà? Come passare dalla realizzazione personale a quella dell’intera società?  Se ne parlerà durante l’evento si terrà nella regione virtuale di Second Life il 24/03/2010 dalle ore 11:00 alle ore 12:00, nella Land di Piazza Torino 2 Italy (coordinate 128; 129; 36).

Nello specifico i temi trattati:

  • Manifesti abusivi: diamoci un taglio. Le nostre città sono tappezzate da manifesti elettorali abusivi. Chi dovrebbe dare l’esempio è invece responsabile di abusi e illegalità. Ognuno di noi dovrebbe vigilare e segnalare ciò che non va. Cambiare si può.
     
  • Regioni libere dal clientelismo e affidate a persone competenti. Competenza, trasparenza e garanzia dei diritti. Questo è ciò che gli italiani chiedono.
     
Translate »