domenica 22 Gennaio 2023

Ancora poche le donne nei ruoli chiavi

mercoledì 13 Aprile 2011 15:21
Notizie

Volontariato_DonneLe donne svolgono attività di volontariato, ma è scarsa la loro presenza ai vertici delle associazioni. E’ quanto emerge dall’indagine quantitativa sulla questione di genere nel Terzo Settore presentata il 12 aprile a Roma dall’Auser, associazione di volontariato e promozione sociale, impegnata nel favorire l’invecchiamento attivo degli anziani e a far crescere il ruolo dei senior nella società.
Gli incarichi di responsabilità e dirigenza si declinano al maschile,  come risulta dall’indagine che ha analizzato gli organigrammi di 15 fra le più conosciute associazioni italiane. Il ruolo di presidente è ricoperto da una donna in 4 casi su 15. Tra queste, l’associazione ”Fondo per l’Ambiente Italiano”, appare come l’unica ad essere ”femminile”, il numero delle donne con incarichi di responsabilità è assolutamente predominante. Una maggior presenza femminile si ritrova poi, ai gradini più bassi della scala gerarchica, come responsabili del personale o dello staff tecnico, negli uffici amministrativi.

Translate »