domenica 22 Gennaio 2023

Ue: Mattarella, ‘da macroregioni risposte a bisogni cittadini’

martedì 5 Marzo 2019 09:27
Notizie

Roma, 28 feb. (AdnKronos) – “L’Europa trova espressione nelle cooperazioni territoriali e le macro-regioni che così si configurano, oltre a riprendere il filo del cammino della storia dei popoli, facilitano il superamento della dialettica tra centro e periferie e consentono a una pluralità di soggetti, inclusi Stati non membri dell’Unione europea, di lavorare in stretto raccordo, per offrire risposte concrete ai bisogni delle popolazioni di aree geografiche che travalicano i confini tradizionali”. Lo scrive il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, in un messaggio inviato al presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, in occasione dell’inaugurazione l’anno di presidenza italiana di Eusalp, la strategia alpina dell’Unione europea.
“Le Alpi, vera e propria cerniera continentale -sottolinea ancora il Capo dello Stato- rappresentano uno scrigno prezioso di risorse naturali e testimonianze di una diffusa civiltà europea, segnata dai suoi territori e dalle esperienze delle popolazioni che le hanno abitate. Le Regioni, le comunità locali e i diversi ambiti accomunati da questi tratti, contribuiscono a dare corpo e vigore alla cooperazione europea in una dimensione complementare sia rispetto a quella dell’Unione sia a quella degli Stati nazionali, avvicinandosi alle esigenze dei cittadini”.
“Essenziale è il coinvolgimento delle società civili, e mi auguro che, durante la presidenza italiana, possano essere ulteriormente messe a fuoco le opportunità che l’approccio macro-regionale offre in termini di potenzialità di crescita e sviluppo. È auspicabile, in questo senso, consolidare Eusalp come soggetto intermedio tra livello europeo, nazionale e regionale, per migliorare -conclude Mattarella- l’elaborazione e l’attuazione di iniziative congiunte suscettibili di impatto positivo sulle condizioni di vita dell’intera area alpina”.

Translate »