image

Ago 10, 2023 | Notizie | 0 commenti

Tempo di lettura: 8 minuti

TRASPARENZA E TUTELA DALLE RADIAZIONI

ATTENZIONE ALLE CRESCENTI RADIAZIONI 

Negli ultimi anni, l’esposizione umana alle radiazioni a microonde modulate a impulsi della tecnologia wireless  è  aumentata in modo esponenziale. Questo aumento è principalmente rappresentato dallo sviluppo di tecnologie che emettono costantemente negli ambienti di vita radiazioni a radiofrequenza (antenne di telefonia, smartphone, cordeless, wi-fi…)

UN RECENTE STUDIO SVEDESE 

Una recente pubblicazione ad opera di prestigiosi ricercatori svedesi, per la prima volta, ha voluto studiare gli effetti delle radiazioni di stazioni radio base di telefonia mobile 5G sulla salute umana, ipotizzando che questa tecnologia possa aumentare l’esposizione ambientale alle radiofrequenze causando malattie come la sindrome da microonde o elettrosensibilità. (https://www.anncaserep.com/abstract.php?aid=9589)

METODOLOGIA DEL CASO CLINICO

Si sono studiate due persone, una coppia, un uomo ed una donna che vivevano nello stesso appartamento in una città svedese da 10 anni. L’appartamento era situato sotto il tetto dello stabile, all’ultimo piano. Da notare che erano già attivate sul tetto della struttura 2 stazioni radio base di tecnologie precedenti (3G-4G). I ricercatori hanno effettuato misurazioni nell’appartamento prima e dopo l’installazione delle nuove stazioni radio base 5G sul medesimo tetto.

RISULTATI

Gli esiti delle misurazioni relative ai valori di radiazione elettromagnetica effettuati, in particolar modo nella stanza da letto, hanno evidenziato un aumento significativo del livello di campo elettromagnetico dopo l’installazione della tecnologia 5G, cagionando nei due soggetti studiati, gravi disturbi caratteristici dell’elettrosensibilità: insonnia, vertigini, mal di testa, aumento della pressione sanguigna, perdita della memoria a breve e lungo termine, insonnia, stati confusionali, sintomi cardiaci e polmonari. I sintomi sono rapidamente regrediti dopo che i due soggetti si sono trasferiti in una abitazione con livelli di radiazione molto inferiori.

CONCLUSIONI EVIDENTE E RICHIESTA DI TUTELA SICURA DELLA SALUTE 

L’attuale massiccio aumento dell’esposizione umana alle radiazioni a microonde dovuto alle tecnologie wireless  porta gravi conseguenze sotto forma di deterioramento della salute pubblica ed effetti dannosi su piante, insetti, uccelli e altri animali.

Le attuali esposizioni a radiofrequenze sono dannose per l’ecosistema intero a livelli di radiazione molto al di sotto dei limiti previsti dalle attuali agenzie regolatorie (ICNIRP). I tentativi, anche attuali, di porre un aumento dei limiti espositivi per l’implementazione del 5G anche in Italia, sono preoccupanti e contro gli interessi posti a tutela della salute pubblica.

Occorre sul tema massima trasparenza e sicurezza di garanzia della salute.

Dott. Paolo Orio

Articoli Relativi

PREMIO STUDENTI CIVICRATICI

PREMIO STUDENTI CIVICRATICI

PREMIO STUDENTI CIVICRATICI A BUSTO ARSIZIO Civicrazia, nell'ambito delle Antenne Civicratiche,  ha istituito già da anni il Premio Studenti Civicratici. Giovedì 6 giugno 2024 sono stati premiati quattro studenti degli Istituti Acof - Olga Fiorini di Busto Arsizio...

leggi tutto

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *