Ott 18, 2016 | Notizie | 0 commenti

Tempo di lettura: 8 minuti

STRESS, IPNOSI E CRISI

Stress, Ipnosi e Crisi Probabilmente è capitato anche a te di assistere ad uno spettacolo telivisivo durante il quale un qualche ipnotista di fama ha fatto compiere cose incredibili ad un qualche volontario del pubblico. E forse ti sarai chiesto come ciò possa accadere. In realtà il tutto è molto più semplice di quanto tu possa pensare: semplici ma caalibrati movimenti, un cambio repentino del volume o della velocità dell’eloquio possono indurre praticamente qualsiasi persona in uno stato ipnotico: uno stato nel quale praticamente chiunque è in grado di fare le cose più inimmaginabili o quasi. Quello che forse non sai è che anche quando sei in una situazione di stress le tue capacità di ragionare, vale a dire le tue capacità di elaborare in modo creativo e costruttivo il tuo pensiero vanno in stand-by, si bloccano e tu senza rendertene conto vai in uno stato ipnotico nel quale hai solo tre pssibilità di agire: aggredire, fuggire o paralizzarti. Se per caso, come molte persone, ti guardi qualche telegiornale dal quale oltre agli aggiornamenti sulla crisi ti vengono riversate addosso una serie initerrotta di disgrazie, catastrofi, truffe, ingiustizie e così via, anche se non te ne rendi conto la tua mente va in stress. La tua mente va in stand-by e allora quando ti raccontano che dobbiamo fare sacrifici per uscire dalla crisi puoi agire in tre modi: aggredisci riempiendo di invettive il governo, fuggire rifugiandoti nella partita di calcio o ner reality che segue o paralizzarti convinto che da questa situazione non vi sia via d’uscita. Anche se i media di regime, con leggere sfumature diverse, raccontano sulla crisi e su tutte le crisi che accompagnano questa crisi, tutti la stessa storia, oggi su internet puoi trovare anche informazioni che ti fanno capire come stanno le cose e che ti fanno capire come la situazione sia un po’ diversa da quella che ti raccontano giornali e televisioni. Aggredire non serve, fuggire non serve, rassegnarsi non serve; ciò che serve da parte tua un atto di coraggio, nessuno ti regalerà la Dignità e la Sovranità. Noi di Civicrazia possiamo solo fornirti qualche informazione su quello che puoi fare ma spetta a te conquistare la tua Dignità e la Tua Sovranità, poi insieme potremo anche cambiare il paese.

Articoli Relativi

PREMIO STUDENTI CIVICRATICI

PREMIO STUDENTI CIVICRATICI

PREMIO STUDENTI CIVICRATICI A BUSTO ARSIZIO Civicrazia, nell'ambito delle Antenne Civicratiche,  ha istituito già da anni il Premio Studenti Civicratici. Giovedì 6 giugno 2024 sono stati premiati quattro studenti degli Istituti Acof - Olga Fiorini di Busto Arsizio...

leggi tutto

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *