IMG_3265
Tempo di lettura: 8 minuti

SPORTELLO TELEMATICO E MORTI SUL LAVORO

SPORTELLO TELEMATICO E MORTI SUL LAVORO

L’incidente sul lavoro a Brandizzo, in cui sono morti cinque operai travolti da un treno, ha evidenziato ancora una volta la tragedia degli incidenti sul lavoro.

I DATI DEI MORTI SUL LAVORO NEL 2023

I dati forniti dall’Inail parlano di quasi cinque morti ogni due giorni, oltre 17 ogni settimana, 75 ogni mese. 

Le denunce di infortunio mortale sul lavoro arrivate nei primi sei mesi del 2023 sono ancora 450. Le denunce di infortunio sul lavoro con esito mortale presentate all’Istituto nei primi sei mesi di quest’anno sono state come detto 450.

 Al 30 giugno di quest’anno risultano sei denunce di incidenti plurimi per un totale di 12 decessi, sei dei quali stradali. Nei primi sei mesi del 2022 gli incidenti plurimi erano stati otto per un totale di 18 decessi, tutti stradali.

LA POSIZIONE DI CIVICRAZIA

La situazione allo stato attuale non è in via di miglioramento. Ci battiamo da sempre per l’immediata istituzione di una Squadra specializzata di sorveglianza.

E’ disponibile inoltre lo Sportello telematico di Civicrazia  https://www.civicrazia.org/sportello-telematico/  per denunciare  non rispetto da parte dei datori di lavoro dei loro obblighi e mancati interventi di autorità pubbliche.

Combattiamo per la vita!

 

Fabio Riccio

Articoli Relativi

BUON ANNO 2024, SPORTELLO!

BUON ANNO 2024, SPORTELLO!

SPORTELLO TELEMATICO – ANNO NUOVO E BILANCIO DEGLI INTERVENTI A FAVORE DELLA COMUNITA’ Con l’inizio del nuovo anno, si presenta la necessità di fare bilanci dell’anno che si è appena concluso, in relazione ai risultati ottenuti attraverso il supporto fornito ai...

leggi tutto

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *