lunedì 10 Agosto 2020

Si sviluppa la Macroregione Mediterranea EUSMED

lunedì 15 Giugno 2020 06:59
Notizie

Sono trascorsi solo pochi giorni dalla pubblicazione della relazione annuale del Difensore Civico al Parlamento e già sta facendo il giro dei social. Quella scritta da Giuseppe Fortunato non è una semplice relazione di rendicontazione dell’attività svolta, ma è una vera e propria denuncia avverso un’amministrazione regionale ostile, ostativa e messa di traverso al lavoro dell’ufficio di difesa civica. Hanno cominciato con il ridurre il personale da 15 dipendenti a due dipendenti per spingere il Difensore Civico a rinunciare al suo mandato e per fare posto ad altri insediatisi, in passato, senza meriti e titoli, infine si è giunti al punto che il Governatore Campano ha fatto ricorso contro un suo stesso organo istituzionale, facendo schierare l’avvocatura regionale campana con il comune di Sassano. Ma quello che conta sono i fatti. I risultati concreti raggiunti dal Difensore Civico Campano in poco meno di due anni sono tanti e questo è un fatto che la dice lunga. Ci avviamo prudentemente verso la fine delle restrizioni dovute alla emergenza sanitaria in corso. Ho tenuto per tutto questo periodo sulla mia scrivania due liste: agenda e acta. La lista agenda è ancora lunga e molte cose sono state fatte ma sono in itinere. Però anche la lista acta è molto lunga e questo mi conforta e mi aiuta moltissimo. Abbiamo fatto su mia iniziativa e del nascente nuovo giornale Il Denaro Magazine due interviste esclusive al medico del Pascale Paolo Antonio Ascierto grazie alla collaborazione de Il Denaro e Giordano Editore, poi l’intervista a Giulio Tarro, a Pasquale Persico, a Canio Trione e in più una Tavola Rotonda sulla Sanità in Campania.  Possiamo essere soddisfatti, le restrizioni non ci hanno fermato e abbiamo acquisito competenze nuove. Questo è il mio metodo,metto in fila le cose fatte e mi rallegro per ogni successo, metto un bollino di merito e vado avanti. Ma la cosa che mi sta più a cuore è la Macroregione Mediterranea EUSMED, riconosciuta proprio con un Decreto del Difensore Civico presso la Regione Campania avvocato Giuseppe Fortunato. Presto ci sarà festa sulla nostra strada. Abbiamo lavorato costantemente all’allargamento del consenso verso questa strategia di coesione territoriale nel Mediterraneo e, se Dio vuole, Alleluia [in ebraico ????????????], in š?? All?h [in arabo ???? ????? ????????], siamo sulla buona strada.

macro2
macro2