lunedì 30 Gennaio 2023

“Safer Internet Day”: attenzione alle insidie del web

sabato 20 Febbraio 2010 22:32
Eventi

E’ per promuovere un uso sicuro e responsabile delle nuove tecnologie tra i giovani che, anche quest’anno, è stato celebrato il ‘Safer Internet Day’, giornata istituita dalla Commissione europea in sessanta Paesi del mondo. 
Giunto alla sua settima edizione, l’evento ha posto l’accento sull’importanza di un uso coscienzioso del web presentando l’iniziativa “Posta con la testa”, attraverso la quale ventisette centri membri della rete “Insafe” organizzeranno eventi regionali, locali e nazionali per far riflettere giovani e adulti sulla corretta gestione dei dati e delle immagini personali veicolate online (www.sicurinrete.it).
Tutti trovano oggi nel web innumerevoli occasioni per soddisfare la propria curiosità, la voglia di esserci, di esprimersi liberamente, autopromuoversi ed aprirsi a sempre nuovi scambi di informazioni. Questo però, talvolta, comporta l’esposizione a rischi di vario tipo legati alla diffusione irresponsabile di dati personali nei social network, alla pubblicazione di foto e immagini potenzialmente compromettenti o alle conoscenze superficiali fatte nelle chat. Il dato più preoccupante è che la maggior parte dei comportamenti poco coscienziosi in rete – come emerso da una ricerca di ‘Adiconsum’ e ‘Save the Children’ realizzata da Ipsos – sono messi in atto da adolescenti e minori.
Civicrazia, con la realizzazione della Civicratic Web Action, riconosce in Internet un potente strumento di socializzazione, di condivisione, di impegno sociale e di promozione personale e, proprio per questo, ritiene indispensabile alzare il livello d’attenzione sui temi della sicurezza online perché chiunque lo voglia possa diventare realmente “protagonista” senza esporsi a inutili rischi.

Leggi gli altri articoli della sezione

Translate »