Gen 31, 2012 | Eventi | 0 commenti

Tempo di lettura: 8 minuti

RACKET E RACCHETTE: UN TORNEO PER MANIFESTARE

ANTIRACKETGrande successo della giornata organizzata dalla Federazione Antiracket Italiana il 24 gennaio, presso lo Sporting Paradise di via Aniello Falcone a Napoli. Un torneo voluto dagli imprenditori napoletani che ha avuto ospite Adriano Panatta. Un evento che ha colpito tutti per il grande afflusso di gente, e che è stato il coronamento di un progetto iniziato prima dell’inizio dei lavori di ristrutturazione del club. “Una scelta coraggiosa”, ha commentato
Grasso, presidente storico dell’Associazione, “quella di dichiarare guerra al racket prima di iniziare un lavoro. Al torneo, a cui anno partecipato scuole, allievi del club e molti altri, è seguito un gemellaggio tra i ragazzi di Scampia e quelli del Vomero, in un’atmosfera di coinvolgimento, amicizia e sport.

Articoli Relativi

RICONOSCERE I MALATI AMBIENTALI 2

  In Parlamento è stata depositata la petizione istituzionale per il riconoscimento dei malati ambientali. Il primo riferimento alla patologia MCS (Multiple Chemical Sensibility- Sensibilità Chimica Multipla) fu fatto nel 1956 da Theron Randolph, allergologo e...

leggi tutto

LEGAMI CHE FANNO BENE

 LEGAMI CHE FANNO BENECostruire insieme strade di fraternità per un mondo di pace, giustizia e rispetto dell’ambienteFrascati, 3-5 giugno 2022 Percepiamo tutti sempre più che l’umanità non avrà futuro se continuerà a prevalere l’egoismo e la logica dell’ “io”.Le...

leggi tutto

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *