Ott 24, 2018 | Eventi | 0 commenti

Tempo di lettura: 8 minuti

PRESENTAZIONE LIBRO/INCHIESTA “LE DONNE ASSASSINE” -FRANCESCO DE ROSA

Venerdì 26 ottobre alle ore 17.30 presso la sede prestigiosa dell’Istituto di Cultura Meridionale diretto dal Gennaro Famiglietti in via Chiatamone 63 a Napoli, si terrà la presentazione del libro/inchiesta del giornalista Francesco de Rosa dal titolo «Le donne assassine, tutto quello che non vi hanno mai raccontato sui padri separati e sui loro figli» pubblicato poche settimane fa dalle edizioni neomediaitalia. L’evento, promosso dall’Istituto di Cultura Meridionale, dal Corpo Internazionale di Soccorso (CIS) animato e diretto dal marchese, il dott. Pierluigi Sanfelice di Bagnoli e dalle edizioni neomediaitalia, terrà a battesimo il viaggio con cui il libro/inchiesta del giornalista napoletano farà in giro per la penisola assieme a testimoni, avvocati, psicologi, associazioni e tanti altri che conosco da vicino il fenomeno, di cui molto poco si parla, della violenza psicologica e fisica che tante donne, coinvolte in vicende di separazioni, fanno ai propri ex mariti e padri dei loro figli. E un maschicidio silenzioso attorno al quale questo libro ha voluto far luce.
Ad intervenire saranno, con preziosi contributi da diverse angolazioni, oltre il direttore dell’Istituto di Cultura Meridionale Gennaro Famiglietti e al presidente del CIS il marchese Pierluigi Sanfelice di Bagnoli, la sovraintendente di Polizia di Stato Roberta Ruocco che lavora a Genova ed è stata la prima donna in Italia a scrivere un Manuale di sopravvivenza per padri separati da poco riedito; il presidente dell’Associazione «Papà e mamma separati» Giacomo Rotoli; l’avvocato e scrittrice Emanuela Sica e l’Autore del libro/inchiesta Francesco de Rosa.
Il libro ha testimonianze dirette di prima mano e, soprattutto, una lettura inedita e profonda di un fenomeno immenso osservato anche con la partecipazione di avvocati, magistrati, papà separati ed associazioni che tutelano i loro diritti a cui andranno anche i ricavati delle vendite del libro/inchiesta di Francesco de Rosa

.fotosito

Articoli Relativi

RICONOSCERE I MALATI AMBIENTALI 2

  In Parlamento è stata depositata la petizione istituzionale per il riconoscimento dei malati ambientali. Il primo riferimento alla patologia MCS (Multiple Chemical Sensibility- Sensibilità Chimica Multipla) fu fatto nel 1956 da Theron Randolph, allergologo e...

leggi tutto

LEGAMI CHE FANNO BENE

 LEGAMI CHE FANNO BENECostruire insieme strade di fraternità per un mondo di pace, giustizia e rispetto dell’ambienteFrascati, 3-5 giugno 2022 Percepiamo tutti sempre più che l’umanità non avrà futuro se continuerà a prevalere l’egoismo e la logica dell’ “io”.Le...

leggi tutto

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *