lunedì 23 Gennaio 2023

I requisiti essenziali per il Sindaco di Napoli chiesti dai cittadini

martedì 21 Settembre 2010 09:49
Notizie

napoli-innanzituttoLa consultazione delle oltre quattromila Associazioni di Civicrazia per la designazione del Sindaco di Napoli ha dato un primo chiaro, univoco ed inderogabile risultato.

Per la grande trasformazione di Napoli occorre un Sindaco di alto profilo con requisiti oggettivi, indispensabili per governare una città così complessa, dove i cittadini, così come ha ricordato il Cardinale Crescenzo Sepe, “hanno perso pane e speranza”.

Mentre il Consiglio comunale non riesce a deliberare neppure per le questioni più indifferibili, Napoli è in una situazione di degrado senza pari nel settore dei servizi pubblici, manca lavoro e dilagano invivibilità, sporcizia e traffico.

Occorre un Sindaco che dia una concreta prospettiva di sviluppo e indirizzi il cambiamento della città.
Serve un salto di qualità ed è possibile dare ai cittadini napoletani l’orgoglio di vivere bene nella più grande metropoli del Sud Italia, da trasformare quanto prima in una città con una buona qualità di vita.
Per questo salto di qualità, la società civile napoletana chiede un Sindaco che abbia i seguenti requisiti:

1. approfondita competenza attinente alla Pubblica Amministrazione (superando la stupida  illusione che basta aver gestito cariche pubbliche per saper guidare oggi la complessa macchina burocratica napoletana);

2. approfondita e variegata esperienza non politica o non solo politica di alta direzione di Pubblica Amministrazione, acquisita guidando strutture complesse;

3. alto profilo nazionale e internazionale nello svolgimento di proprie funzioni pregresse, per difendere e affermare con vigore gli interessi di Napoli in contesti nazionali e internazionali;

4. esperienza di tutela dei diritti dei cittadini, con esperienze nell’affrontare patologie e trovare soluzioni concrete;

5. riconosciuta rappresentatività sociale intercategoriale, portando con sé la forza e l’entusiasmo dei cittadini nella grande trasformazione di Napoli.

Sulla base di tale unanime volontà dell’intera società civile, la consultazione prosegue per il varo della nuova classe dirigente napoletana.

—————————————————————————————————

Su questo sito è consultabile il Progetto NAPOLI INNANZITUTTO, il Programma dei Napoletani, il codice deontologico del pubblico amministratore, il percorso per la grande trasformazione di Napoli e il sistema di domande e risposte.

Translate »