Feb 27, 2019 | Notizie | 0 commenti

Tempo di lettura: 8 minuti

MACROREGIONE MEDITERRANEA – SALUTE E SALUBRITÀ

La Macroregione Mediterranea, dopo il Decreto n.9 del 12 novembre 2018 emanato dal Difensore civico presso la Regione Campania,  procede celermente allo scopo di rendere i cittadini protagonisti del processo di formazione di una strategia Europea delle Macroregioni seguendo una logica di democrazia partecipativa che parta dal basso.

Uno degli obiettivi della Macroregione Mediterranea è la promozione di una crescita sostenibile in termini economici, sociali e culturali in tutta l’area che, pur non avendo limiti territoriali ed amministrativi, comprende le regioni del sud Europa e del nord Africa per settori quali istruzione, ricerca, sanità.
Il diritto alla salute è un diritto fondamentale tutelato da Convenzioni Internazionali e dalla Costituzione Italiana all’art.32. Si esplica in vari aspetti tra i quali il più importante è l’ottenimento di prestazioni sanitarie garantite.
Tale sistema sanitario si articola come una piramide con al vertice le strutture ospedaliere aventi il compito di gestire i casi acuti con l’ausilio delle strutture sanitarie locali per l’assistenza distrettuale, generica e di lungo periodo, e dell’assistenza sociale.
La Macroregione Mediterranea, con l’attività per i suoi obiettivi strategici, sviluppa processi innovativi che, tramite la tecnologia, superino le criticità che i cittadini incontrano nell’accesso ai servizi sanitari (liste di attesa, ripetizione di esami diagnostici da un ospedale all’altro evitabili con il fascicolo sanitario elettronico etc.).
Il miglioramento dei servizi sanitari mira ad affrontare in radice le cause di episodi definiti di “malasanità”, contestualizzandoli ed evitando che si traducano in una corsa alla sanità privata ed alla medicina “difensiva”, anche con la prescrizione di visite ed esami non necessari per timore di denunce.

Articoli Relativi

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *