Feb 21, 2012 | Eventi | 0 commenti

Tempo di lettura: 8 minuti

L’”UOMO NUOVO” ANDREA GALATÀ MIGLIOR ATTORE AL CATANIA FILM FESTIVAL

galataLa I Edizione del Catania Film Festival – International Film & Musical Festival vede Andrea Galatà miglior attore protagonista per il ruolo di Rosario Roccese nel film Un Uomo Nuovo.

La premiazione si è svolta domenica 20 febbraio presso Palazzo Manganelli a Catania. Il premio è stato assegnato da una giuria d’eccellenza, presieduta da Elizabeth Missland e composta, fra gli altri, da Fioretta Mari, Giovanni Aloisio e Franco Simone. Prodotto da Soluzioni e Zerocento, storia di riscatto di una terra, la Sicilia spesso lontana dal resto del mondo, l’Uomo Nuovo di Andrea Galatà è anche frutto, come ha tenuto a ricordare l’attore, di un lavoro corale di tutto il cast, la troupe, della Produzione, del regista e dell’autore Adriano Nicosia, presente alla premiazione. Un lavoro corale che dimostra come “la crisi globale possa essere una grande occasione di crescita. Perché è in questi momenti di grave difficoltà che si impara il valore della collaborazione, del fare gruppo per raggiungere insieme un obiettivo condividendo le energie, le competenze e le esperienze, crescendo insieme tutti i giorni. Per una generazione come la nostra, a cui è stato rubato il futuro, forse è arrivato il momento di smettere di pensare ad un futuro che non c’è, e riappropriarsi del presente”. Bravissimo Andrea, non a caso da sempre civicratico!

Articoli Relativi

RICONOSCERE I MALATI AMBIENTALI 2

  In Parlamento è stata depositata la petizione istituzionale per il riconoscimento dei malati ambientali. Il primo riferimento alla patologia MCS (Multiple Chemical Sensibility- Sensibilità Chimica Multipla) fu fatto nel 1956 da Theron Randolph, allergologo e...

leggi tutto

LEGAMI CHE FANNO BENE

 LEGAMI CHE FANNO BENECostruire insieme strade di fraternità per un mondo di pace, giustizia e rispetto dell’ambienteFrascati, 3-5 giugno 2022 Percepiamo tutti sempre più che l’umanità non avrà futuro se continuerà a prevalere l’egoismo e la logica dell’ “io”.Le...

leggi tutto

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *