“Tutti hanno il diritto, individualmente ed in associazione con altri, di promuovere e lottare per la protezione e la realizzazione dei diritti umani e delle libertà fondamentali a livello nazionale ed internazionale.” (Articolo 1, Dichiarazione delle Nazioni Unite sui Difensori dei Diritti Umani).

Tutti gli esseri umani nascono liberi ed eguali in dignità e diritti, perché dotati di ragione e di coscienza e devono agire gli uni verso gli altri in spirito di fratellanza.

 

SPORTELLO 

Lo Sportello di Civicrazia, organizzazione avanzata della società civile, caratterizzato dall’avere come fine della propria esistenza qualcosa di molto diverso dal profitto, sviluppa una varietà di attività e iniziative di tutela del Cittadino.

La sua mobilitazione è arrivata allo Sportello Unico Interazionale della Difesa Civica in grado di fare pressione per cause riguardanti in generale alle violenze di massa, episodi di singoli massacri e di persecuzioni che suscitano sdegno nell’opinione pubblica.

 

AZIONE INTERNAZIONALE DI SPORTELLO DI CIVICRAZIA CON LO SPORTELLO UNICO INTERNAZIONALE DELLA DIFESA CIVICA

La sua azione, accanto al diritto alla vita,  è sempre più comunemente protesa in difesa dei primi 28 articoli della Dichiarazione, con riferimento alla democrazia e all’esercizio della cittadinanza nei suoi vari risvolti politici, alla libertà di pensiero, di espressione, di religione e di culto, all’istruzione, alla riservatezza, alla proprietà e alla sicurezza, a un giusto processo, all’asilo internazionale contro le persecuzioni, a condizioni di vita materiali, economico-sociali e culturali dignitose.

Oltre a quanto riportato negli ultimi due articoli, 29 e 30, dove la Dichiarazione ricorda che l’esercizio di ogni diritto comporta un dovere speculare, che la legge in ogni Stato deve far rispettare per il “benessere generale in una società democratica”.

L’impegno internazionale negli ultimi anni si è concretizzato mettendosi  a disposizione di tutti: singoli cittadini, associazioni, fondazioni, programmi di assistenza umanitaria fino alle grandi organizzazioni internazionali. Ora lo Sportello Unico Internazionale della Difesa Civica è anche Amministrazione procedete della Macroregione Mediterranea.

 

THE INTERNATIONAL OMBUDSMAN 

The International  Ombudsman ha avuto e continua ad avere un ruolo significativo nella protezione dei diritti umani nei Paesi.

Ha un ruolo cruciale nel combattere le violazioni individuali dei diritti umani sia direttamente sia sostenendo i “casi test” tramite i tribunali pertinenti; offre assistenza diretta a coloro i cui diritti umani sono stati violati; fa pressione affinché si apportino delle modifiche nelle leggi nazionali, regionali o internazionali; promuove la conoscenza ed il rispetto dei diritti umani tra la popolazione.

 

STAFF SINERGICI CHE OPERANO IN AMBIENTI MULTICULTURALI

Oggi Sraff sinergici operano, con standard di efficienza, competenza e integrità, in ambienti multiculturali, in cui la diversità e la sensibilità culturale sono fortemente apprezzate, e traggono forza anche da altri membri che volontariamente sostengono la loro causa.

Il contributo dello Sportello di Civicrazia allo Sportello Unico Internazionale della Difesa Civica è importante non solo in termini di risultati conseguiti e quindi per l’ottimismo che la gente ha nei confronti della difesa dei diritti umani nel mondo, ma anche perché rappresenta in senso stretto l’esempio di uno strumento utilizzabile da tutti gli individui e gruppi del mondo.

Un grande esempio di sinergia e di servizio per tutti coloro che vogliono contribuire al miglioramento dei diritti umani nel mondo.

Ernesto Marino

Translate »