venerdì 3 Febbraio 2023

GIUSTIZIA, OUA: No agli aumenti dei costi per le copie delle sentenze, ulteriore onere a carico dei cittadini

venerdì 25 Aprile 2014 20:13
Notizie

ORGANISMO UNITARIO DELL’AVVOCATURA ITALIANA

 

COMUNICATO STAMPA

 

GIUSTIZIA, OUA: NO AGLI AUMENTI DEI COSTI PER LE COPIE DELLE SENTENZE, ULTERIORE ONERE A CARICO DEI CITTADINI

 

L’Organismo Unitario dell’Avvocatura valuta negativamente la notizia dell’aumento dei costi per le copie delle sentenze sia per il cartaceo sia per il formato elettronico.

Per Nicola Marino, presidente Oua, “il ministero di via Arenula dovrebbe evitare di proseguire sulla stessa linea degli ultimi Governi: tutti impegnati a considerare la giustizia come un “bancomat” dal quale attingere danari. Al ministro Orlando, inoltre, vogliamo ricordare che questo settore ha già dato tanto alle casse dello Stato, senza avere in cambio adeguate risorse per la modernizzazione della malandata macchina giudiziaria. E’ evidente che i cittadini usufruiscono un servizio carente a fronte di sempre maggiori spese”.

“Infine – conclude Marino – proprio in queste settimane si è parlato con il ministero e i magistrati, nel tavolo per la riforma del processo civile, di affidare agli avvocati il potere di autentica delle copie, una proposta utile per il miglior funzionamento della giurisdizione e per la semplificazione che, però, rischia di venir vanificata da questo provvedimento. L’avvocatura conferma la disponibilità a cooperare per una messa in efficienza degli uffici ma non accetta ulteriori, ingiustificati, aumenti di costi per l’accesso alla giustizia”.

 

 

Roma, 18 aprile 2014

Translate »