Mar 20, 2010 | Notizie | 0 commenti

Tempo di lettura: 8 minuti

LEGAMI DI LEGALITÀ. LEGAMI DI RESPONSABILITÀ

Civicrazia accanto alle vittime di mafia per un’Italia giusta

Oggi, 20 marzo, si è svolta a Milano, la XV giornata nazionale della memoria e dell’impegno per tutte le vittime delle mafie. Pronta la partecipazione delle scuole di Napoli, tutte impegnate con l’obiettivo di creare un ponte ideale con le manifestazioni che l’anno scorso videro impegnati migliaia di giovani a Casal di Principe e a Napoli. L’importanza di questa manifestazione è nella partecipazione attiva che gli studenti possono concretizzare, interpretando liberamente la memoria delle vittime che hanno scelto di ricordare.

Due semplici parole incisive, forti sintetizzano il coinvolgimento degli studenti: “Io ci sono”; questa partecipazione propositiva è la migliore forma di esercizio della propria libertà di cittadini e di individui, proprio secondo i principi portanti di Civicrazia. Agire da civicratici significa impegnarsi per difendere i propri diritti e credere che un cambiamento positivo sia non solo possibile ma, soprattutto, necessario.
 

Articoli Relativi

MOVITA’ GENNAIO-FEBBRAIO 2024

MOVITA’ GENNAIO-FEBBRAIO 2024

Anno 20 | Numero 1    gennaio-febbraio 2024 Newsletter del Movimento di Volontariato Italiano In questo numero:   Editoriale – LA LOGICA REGOLATORIA DELLA RIFORMA HA CERCATO DI METTERE ORDINE: MA DOBBIAMO SALVAGUARDARE L’ANIMA RELAZIONALE DEL VOLONTARIATO IN UN QUADRO...

leggi tutto
GIORNATA NAZIONALE DEL BRAILLE

GIORNATA NAZIONALE DEL BRAILLE

21 FEBBRAIO 2024, ANCORA INSIEME PER LA GIORNATA NAZIONALE DEL BRAILLE Il Codice Braille è strumento geniale e di sorprendente attualità Il Braille ha permesso a non vedenti una vita come parte attiva delle proprie Comunità. La giornata commemorativa quest'anno con...

leggi tutto

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *