mercoledì 1 Febbraio 2023

Diversamente Moda alle sfilate di Milano

giovedì 14 Febbraio 2013 20:49
Notizie

diritti cittadinoDiversamente Moda sarà presente alla Settimana della Moda di Milano. L‘Anida onlus di Napoli, dopo l’uscita e la promozione del catalogo di alta moda presentato al GarageMorelli, quartiere Chiaia, trasformato per l’occasione in un vero e proprio set fotografico dà seguito al progetto “Diversamente Moda”, che ha come fine la creazione di un’impresa sociale per la lavorazione artigianale di capi di moda e come mission l’inserimento lavorativo di persone disabili attraverso un percorso di formazione professionale. E così, disabili sensoriali, motori, psichici e giovani stilisti che insieme producono alta moda a Napoli, avranno l’occasione per presentare il loro progetto ad una platea qualificata ed internazionale, dalla quale imparare e farsi apprezzare.

E’ il riconoscimento di anni di lavoro svolto” – afferma il Presidente Sannino – “ma oltre alla soddisfazione c’e anche amarezza. Amarezza per la scarsa vicinanza delle Istituzioni e l’assenza di lungimiranza della classe politica”.

Infatti, sono anni che l’Anida si batte per il diritto al lavoro attraverso il rispetto della normativa già esistente: “I disabili sono una risorsa non un costo, possono lavorare e costare poco grazie agli sgravi fiscali per l’azienda” – sostengono i responsabili dell’ANIDA – che chiedono un confronto con le istituzioni locali per avviare una formazione adeguata e un effettivo inserimento lavorativo per le persone diversamente abili, attraverso l’applicazione della legge 68/ 99 per il diritto al lavoro dei disabili.

Civicrazia, impegnata nella tutela dei diritti per la piena realizzazione della persona umana, si auspica, che nel più breve tempo possibile, sia data garanzia di attuazione della normativa vigente in materia.

Translate »