Mar 16, 2010 | Notizie | 0 commenti

Tempo di lettura: 8 minuti

PER FARE UNA CASA BUONA CI VUOLE UNA CARAMELLA BUONA

Partendo dalla frase “Non accettare caramelle da uno sconosciuto” scartiamo lo sconosciuto e accettiamo la Caramella Buona: la Onlus, impegnata da oltre dodici anni nella tutela dell’infanzia.
Grazie all’impegno dell’associazione una vittoria in più per i minori in difficoltà: la Casa Buona, struttura di prima accoglienza per emergenza abusi su donne e bambini, è stata inaugurata a Reggio Emilia.
Il sapore dolce e genuino di quest’ultima iniziativa civicratica è evidente nelle parole del Presidente della Onlus, Roberto Mirabile: “Siamo orgogliosi di poter mostrare ancora una volta i concreti risultati del serio operato di Caramella Buona e del sostegno da parte di molti. Attraverso numerosi piccoli e grandi contributi abbiamo tirato su mura calde e sicure per abbracciare donne e bambini in difficoltà”.
Questa casa è un altro mattone per abbattere i muri dell’indifferenza e costruire quelli, sempre più solidi e forti, della Civicrazia.
 

Articoli Relativi

MOVITA’ GENNAIO-FEBBRAIO 2024

MOVITA’ GENNAIO-FEBBRAIO 2024

Anno 20 | Numero 1    gennaio-febbraio 2024 Newsletter del Movimento di Volontariato Italiano In questo numero:   Editoriale – LA LOGICA REGOLATORIA DELLA RIFORMA HA CERCATO DI METTERE ORDINE: MA DOBBIAMO SALVAGUARDARE L’ANIMA RELAZIONALE DEL VOLONTARIATO IN UN QUADRO...

leggi tutto
GIORNATA NAZIONALE DEL BRAILLE

GIORNATA NAZIONALE DEL BRAILLE

21 FEBBRAIO 2024, ANCORA INSIEME PER LA GIORNATA NAZIONALE DEL BRAILLE Il Codice Braille è strumento geniale e di sorprendente attualità Il Braille ha permesso a non vedenti una vita come parte attiva delle proprie Comunità. La giornata commemorativa quest'anno con...

leggi tutto

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *