mercoledì 1 Febbraio 2023

Capitalisti intellettuali per l’Abruzzo

lunedì 30 Novembre 2009 14:12
Eventi


 

Il ciclo di forum "Comunicazione e social network nell’era del capitalismo intellettuale" è giunto al secondo appuntamento.

Tema dell’incontro, che si terrà a L’Aquila il 12 dicembre è il seguente:
Idee e misure concrete per il rilancio dell’economia abruzzese: il contributo dei Capitalisti intellettuali
Parteciperanno importanti personaggi della politica dell’economia, della cutura e dei media.

Cos’è il capitalismo intellettuale?
E’ la rivoluzione silenziosa del terzo millennio. Il nuovo capitalismo antropocentrico si sviluppa sul valore economico della creatività, della professionalità e dell’innovazione tecnologica.
Oggi la vera risorsa è la conoscenza. I capitalisti intellettuali esprimono una forza economica, sociale, etica e meritocratica in grado di condizionare la propria organizzazione e l’ambiente che li circonda.

Enorme anche il ruolo che i capitalisti intellettuali rivestono in rete: quando entrano in collegamento con i social network riescono a diffondere, nelle reti locali e globali. Eclatante il successo dell’iniziativa di solidarietà per l’Abruzzo il 10 giugno scorso, ripresa dalle principali testate giornalistiche.

A breve il programma e gli interventi dell’iniziativa che vedrà coinvolti soggetti e difensori specialisti di Civicrazia quali il Angelo Deiana, Presidente del Comitato Scientifico del CoLAP, Coordinamento Libere Associazioni Professionali (e autore de "Il capitalismo intellettuale) e Germana Burgarella, Presidente del Gruppo Giovani Imprenditori e Professionisti.

 

 

Translate »