venerdì 3 Febbraio 2023

oroscopo_animaliTra i tanti oroscopi che fanno capolino puntuali all’inizio di ogni nuovo anno, ve ne proponiamo uno, più serio e profondo di altri.
Sono le previsioni 2011 firmate LAV – Lega Anti Vivisezione (nostra Associazione Guida), che per questo nuovo anno propone alcune riflessioni per gli animali in difficoltà.
Non si tratta di pianeti e quadri astrali, stavolta, ma di un elenco di prospettive concrete e previsioni dalle ricadute materiali: quelle delle nostre scelte e buone pratiche quotidiane, che possono dare un aiuto e una mano reale ai nostri amici a quattro zampe.

Tra i “segni animali” considerati dalla LAV troviamo il re degli animali, ovvero il leone: troppi quelli ancora reclusi e irrisi nei circhi italiani. A difesa di questa condizione l’associazione ha lanciato una campagna informativa che punta a dare, a questi animali, un futuro di dignità nei centri di accadimento ad hoc e di riscatto per l’arte circense. 
A seguire lo scorpione: l’obiettivo è vietare il commercio e la detenzione delle specie invasive, e promuovere azioni serie sul campo, come la limitazione della riproduzione.
Ancora: la foca. Il 2011 sarà la prima stagione in cui la caccia a questo animale sulle terre canadesi non potrà contare sul mercato dell’Europa, grazie al divieto comunitario di importare pelli e pellicce…
Ma non solo animali esotici: l’oroscopo LAV non trascura la gallina (è l’anno decisivo per la loro liberazione dalle gabbie di batteria); il cane (questo è il primo anno che segna la rilevazione del reato per il traffico di cuccioli importati dall’est Europa); la mucca (sarebbe auspicabile far applicare dai Comuni, all’interno delle mense scolastiche, l’opzione vegetariana secondo le Linee Guida del Ministero della Salute); la lepre (con la nuova iniziativa parlamentare, tra le altre cose in cantiere, di vietare il libero accesso dei cacciatori nei fondi agricoli). E tanti altri ancora: il topo, il cavallo, l’agnello, il gatto, i pesci (clicca qui per l’elenco completo).

Per un istante ad inizio anno mettiamo da parte l’astrologia e concentriamoci sul mondo reale, fatto di animali veri per i quali tutti noi possiamo fare qualcosa, migliorando le nostre abitudini e riflettendo sulle scelte. “Rendiamo davvero nuovo e migliore questo anno, per tutti”: questo è l’augurio di Gianluca Felicetti, presidente LAV, un augurio che non possiamo fare a meno di condividere. 

Translate »