giovedì 9 Febbraio 2023

 Il Consiglio dei Ministri a Reggio Calabria approva il piano straordinario contro le mafie. Nella stessa seduta, fa sapere il Governo, si è varato anche il provvedimento istitutivo dell’Agenzia nazionale per la gestione dei beni sottratti alla criminalità organizzata (proprio con sede a Reggio Calabria).

Civicrazia accoglie con favore ogni azione volta ad affermare i principi di trasparenza e legalità, nel rispetto e nella tutela dei Cittadini.
Il Dott. Lino Busà, rappresentante di Civicrazia per la Federazione delle Associazioni Antiracket e Antiusura Italiane, nonché Difensore specialista antiracket di Civicrazia segnala favorevolmente il provvedimento che rafforza la lotta alle organizzazioni criminali e pone un simbolo forte di giustizia su un territorio – la Calabria – particolarmente colpito dal problema.  invita però civicraticamente a porre attenzione sul problema della vendita e del reintegro degli immobili e delle imprese sequestrate perché “mentre in una prima fase si tendeva a confiscare immobili e conti correnti, oggi cresce il numero dei sequestri di imprese, che richiedono maggior attenzione per quanto riguarda il loro reintegro, visto che in questo periodo rischiano di  chiudere”. Parole chiare, come sempre, sui cui la classe politica deve misurarsi.

Translate »