sabato 4 Febbraio 2023

balene-greenpeaceChe ci fa una balena in cima alla scalinata di Trinità dei monti?
E’ l’originale protesta messa in atto da Greenpeace Italia per invitare le potenze internazionali a rafforzare le difese ambientali verso questa simpatica specie.

Dopo molti anni di divieto, infatti, in alcuni paesi come Islanda, Norvegia e Giappone potrebbe riaprire la caccia alle balene. Greenpeace si oppone con fermezza.
La manifestazione degli attivisti avviene proprio durante l’edizione della riunione della Commissione Baleniera Internazionale, in svolgimento in questi giorni in Marocco.

La caccia alle balena è una  pratica dannosa a livello di impatto ambientale al punto da compromettere la continuità della specie.

Sullo slogan esposto dai volontari la scritta “le balene non sono in vendita!”: si tratta di un monito verso ciò che gli esponenti di diversi Paesi del mondo potrebbero decidere. Secondo Greenpeace c’è il rischio di una compravendita dei voti dei Paesi con meno risorse economiche da parte dei Paesi più ricchi.

Translate »