Tempo di lettura: 8 minuti

ASSICURARE LA LEGALITA’ NELLA MOBILITA’ VEICOLARE

Per dare un forte segnale di ripristino della legalità nella mobilità veicolare, possono essere adottati diversi provvedimenti. Ecco alcune misure che possono essere efficaci:

 

Aumento dei controlli stradali

– Potenziare la presenza di pattuglie della polizia stradale per effettuare controlli più frequenti su assicurazioni, targhe, uso del casco e altri aspetti di sicurezza.

– Implementare posti di blocco mobili e fissi in punti strategici per verificare la regolarità dei veicoli in circolazione.

 

Sanzioni più severe

– Incrementare le multe per infrazioni gravi come guida senza assicurazione, superamento dei limiti di velocità, guida in stato di ebrezza, guida pericolosa e contro mano.

– Prevedere pene più rigide, inclusa la sospensione di lunga durata o revoca della patente per recidivi e infrazioni gravi.

 

Tecnologia e automazione

– Utilizzare sistemi di rilevamento automatico delle infrazioni, come autovelox, telecamere ai semafori, e lettori automatici di targhe per identificare veicoli non assicurati o con targa straniera irregolare.

– Installare dispositivi per il controllo automatico della velocità e del rispetto dei semafori.

 

Educazione e sensibilizzazione

– Promuovere campagne di sensibilizzazione sulla sicurezza stradale, l’importanza di rispettare le leggi e le conseguenze delle infrazioni.

– Organizzare programmi educativi nelle scuole e comunità per informare sui pericoli della guida irresponsabile.

 

Miglioramento delle infrastrutture

– Implementare infrastrutture che migliorino la sicurezza stradale, come piste ciclabili separate, aree pedonali e segnaletica stradale chiara.

– Rafforzare l’illuminazione stradale e le barriere di sicurezza nei tratti pericolosi.

 

Collaborazione internazionale

– Collaborare con le autorità di altri paesi per monitorare i veicoli con targa straniera, garantendo che rispettino le normative locali.

– Rafforzare gli accordi bilaterali per lo scambio di informazioni sui veicoli e conducenti.

 

Riforma delle normative

– Aggiornare e rafforzare le leggi esistenti per affrontare le nuove sfide della mobilità veicolare.

– Introduzione di nuove normative specifiche per l’uso di veicoli elettrici, scooter e altri mezzi di trasporto alternativi.

Implementare questi provvedimenti può contribuire significativamente a migliorare la sicurezza stradale e ristabilire la legalità nella circolazione veicolare, dando un segnale forte di presenza e controllo da parte delle autorità.

Notizie ultime dalla strada:

Giorno 15 Maggio 2024 (fonte ANSA):

Un quarantenne tra Messina e Brolo guidava in stato di ebbrezza, con un tasso alcolemico di 2,74 g/l.

Serafina Falco

Articoli Relativi

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *