image_6487327

Mar 20, 2023 | Notizie | 0 commenti

Tempo di lettura: 8 minuti

CRIMINALITA’: NON SUBIRE E NON FAR SUBIRE: ESPONI ALLA PROCURA

 

Molte volte ci troviamo a subire illeciti, ingiustizie, disservizi che ci rendono la quotidianità difficile e tortuosa e molto spesso violano le norme del codice penale.

A favore dei cittadini che subiscono reati il Sistema giudiziario mette a disposizione la possibilità di rivolgersi, anche senza intermediari legali, direttamente alla Procura della Repubblica che valuta se davvero si debba procedere per un reato. La Procura della Repubblica assicura che si osservino così le leggi penali e che giustizia sia fatta in tempi rapidi. In difesa e a tutela dei minori esiste anche la Procura della Repubblica presso il Tribunale dei minori.

Il Pubblico Ministero opera a tutela della collettività e di tutti i Cittadini ed è dovere inderogabile di ogni Cittadino onesto portare a conoscenza le azioni criminose.

L’esposto può essere presentato anche presso gli uffici delle Forze dell’Ordine (Questure, Commissariati di Polizia e presso i Carabinieri). Rivolgiti a un avvocato (e, se non hai reddito, chiedi il gratuito patrocinio) e/o ad Associazioni specializzate secondo la specifica  tematica e/o alle Antenne Civicratiche.

Qualora vi siano reati perseguibili solo su querela occorre manifestare tale volontà.

Chi espone, querela, denuncia dà un contributo essenziale per una società più giusta. Chi tace, invece,  favorisce lo sviluppo della criminalità.

Silvana Alfano

Articoli Correlati

PREMIO STUDENTI CIVICRATICI

PREMIO STUDENTI CIVICRATICI

PREMIO STUDENTI CIVICRATICI A BUSTO ARSIZIO Civicrazia, nell'ambito delle Antenne Civicratiche,  ha istituito già da anni il Premio Studenti Civicratici. Giovedì 6 giugno 2024 sono stati premiati quattro studenti degli Istituti Acof - Olga Fiorini di Busto Arsizio...

leggi tutto

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *