Ordine al Merito della Repubblica: il Presidente Mattarella conferma gli ideali civicratici Stampa
Lunedì 16 Marzo 2020 15:56

Il Presidente Mattarella ha recentemente premiato, motu proprio, 32 italiani che si sono distinti per atti di eroismo quotidiano e per impegno nella solidarietà con l'onorificenza dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana. Per il Presidente "la solidarietà non si realizza per inerzia ma viene fatta vivere praticandola", come hanno dimostrato le persone premiate al Quirinale, attori significativi di impegno civile, di dedizione al bene comune e di testimonianza dei valori repubblicani. Troviamo in queste parole la conferma dei valori e delle idee portate avanti da Civicrazia: una politica attiva ed effettiva in favore del Cittadino e della Società realizzata dallo Stato tramite il braccio operativo della Pubblica Amministrazione. Una Pubblica Amministrazione che ha come obiettivo la tutela del bene comune e la salvaguardia dei diritti del cittadino,  che si pone a suo servizio in modo trasparente. L'onorificenza consegnata dal Capo dello Stato conferma la condivisione, da parte della massima Autorità, degli stessi valori di riferimento proposti da Civicrazia, difesi nel quotidiano dalle molteplici iniziative del Difensore Civico della Campania Avv. Giuseppe Fortunato. Un incoraggiamento a continuare nell'azione di realizzazione di un corretto rapporto tra  Pubblica Amministrazione e Popolo, con il Cittadino realmente protagonista."