Il voto Stampa
Domenica 16 Febbraio 2020 15:04

Dal punto di vista filosofico morale e politico, il voto è un fenomeno interessante. Non sempre è stato permesso, oppure era permesso soltanto ad alcuni cittadini, poi ha assunto un valore politico segno dell' esistenza di un regime democratico. I Cittadini si pongono tanti dubbi prima del l voto, il paradosso sono le riflessioni. Se  sostengo  il rappresentante di un partito già molto votato, il mio non serve a nulla. Se il candidato che sostengo non  riuscirà a passare la soglia di sbarramento, il mio voto non ha alcuna valenza, ma se nessuno andasse a votare, il mio servirebbe. 

E' lecito commerciare i voti cioè cedere ad altri il proprio diritto di scelta?

E' lecito acquistare da altri questo diritto ? In teoria no, ma purtroppo è una situazione che si riscontra spesso. Non a caso il 50% non vota e persino chi vota lo fa senza entusiasmo. 

Votare è un dovere morale, ed è comunque segno di partecipazione e converrà farlo sapendo che  è un' opportunità.

Nelle prossime Elezioni Regionali Campane, i Civicratici a differenza  di tutti i Partiti appoggiano un' autorità indipendente, il Difensore Civico avvocato Giuseppe Fortunato, che da tempo combatte le Amministrazioni inefficienti.  Intende sopperire alla scarsa informazione sulla reale possibilità dei cittadini di partecipare alla Pubblica Amministrazione come già previsto dalla legge,  tutt 'ora pochi Comuni hanno provveduto ad applicarla, Lui li ha fatti commissariare. Con Civicrazia, redatto un Codice Deontologico per l' Amministratore Napoletano,  dove si richiede  che le nomine siano fatte con procedure  trasparenti , con curricula depositati  preventivamente per osservazione di tutti, pienamente meritocratiche.
 Un Bilancio partecipato e sociale con ascolto e potere decisionale dei cittadini.

L' avvocato Giuseppe Fortunato è in azione quotidianamente  per trasformare i principi di trasparenza e correttezza nelle procedure di rinnovamento politico  e amministrativo e ha un curriculum impeccabile

Dimostrando  che non basta rispettare la legalità, ma bisogna saper combattere quotidianamente per essa, con specifica sperienza. 

Oltre 4000 associazioni lo sostengono per fare rinascere una Regione  carente in troppi settori

Il vostro voto è importante !