Appuntamenti 9- 13 maggio- Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti ONLUS-APS Stampa
Domenica 12 Maggio 2019 07:07

L'UICI e l'Ecosistema della disabilità visiva al Salone Internazionale del Libro di Torino 2019

L'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti, insieme ad alcune delle istituzioni ad essa collegate, sarà presente con un proprio stand al Salone Internazionale del Libro di Torino dal 9 al 13 maggio.

L'Ecosistema della disabilità visiva rappresenta la rete di collaborazioni sinergiche che l'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti intrattiene con le istituzioni ad essa collegate al fine di garantire la piena inclusione scolastica, sociale e lavorativa delle persone con disabilità visiva… insieme per trasformare i limiti in punti di forza!

All'edizione del Salone del Libro di Torino che si aprirà il 9 maggio, alcune delle realtà dell'Ecosistema parteciperanno per mostrare concretamente il fondamentale lavoro che svolgono per garantire alle persone con disabilità visiva il diritto di accedere alla lettura ed alla cultura in generale. Insieme all'Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti, con il suo Centro Nazionale del Libro Parlato "Francesco Fratta", ci saranno la Biblioteca Italiana per Ciechi "Regina Margherita" di Monza, la Stamperia Regionale Braille di Catania, la Federazione Nazionale delle Istituzioni pro Ciechi e la Fondazione LIA (Libri Italiani Accessibili).

Presso lo stand (S82, Padiglione 3), oltre a trovare tanto materiale informativo, si potranno conoscere le modalità e gli strumenti che consentono a chi ha problemi di vista di leggere e scrivere e partecipare ad attività divertenti e stimolanti… adatte per adulti e per piccini!

Per l'intera durata della manifestazione, inoltre, sarà attivo il laboratorio "Mi presti la tua voce?". Verranno registrati piccoli passi di grandi racconti del passato e si darà vita a un vero e proprio audiolibro.

Ulteriori iniziative di incontro, grazie alla collaborazione con Fondazione LIA si svolgeranno:

Domenica 12 maggio, Sala Indaco 11,30-12,30 al "Reading al buio". Sarà un’esperienza emozionante che ti avvicinerà al mondo dell’accessibilità e ti farà conoscere le diverse modalità di lettura delle persone con disabilità visiva. Ospiti Francesca Pieri (DeA Planeta), Alice Basso (Garzanti) e Maria Clara Ori (Fondazione LIA);

Lunedì 13 maggio, invece, ti aspetto presso la Sala Magenta 12,00-13,00 per l'incontro "Perché produrre e-book accessibili?". Raggiungere un bacino di lettori più ampio, migliorare qualitativamente i propri e-book ed essere conformi all'evoluzione della legislazione in materia: sono alcuni dei molti vantaggi per un editore di rendere il proprio catalogo accessibile a tutti. Partecipano Mario Barbuto (Presidente Fondazione LIA e UICI) Cristina Mussinelli (Segretario generale Fondazione LIA) e Denise Nobili (Fondazione LIA).

  

Per info

Ufficio Comunicazione ed Informazione UICI

Tel. 06 69988417

Referente Vincenzo Massa

Cell. 366 5899948

e-mail: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Ultimo aggiornamento Domenica 12 Maggio 2019 07:15