Il Difensore Civico Nazionale Stampa

Il 2 maggio 2010 il Consiglio Generale di Civicrazia svoltosi a Castelsantangelo sul Nera (MC) ha unanimemente approvato il seguente ordine del giorno:

 

VISTO che in Italia manca il Difensore Civico Nazionale, Istituto previsto in specifiche forme in tutti gli altri Paesi dell'Unione Europea;


CONSTATATO che gli auspici rivolti alle istituzioni non hanno finora prodotto il risultato di una legge nazionale;
nelle more dell'apposita normativa, sollecitando l'immediata istituzione del Difensore Civico Nazionale;


DELIBERA


che
Civicrazia assuma le funzioni di Difensore Civico Nazionale,
agendo quale interventore ausiliarIo del cittadino
attraverso la propria articolata struttura di
Difensori specialisti.

 

Ultimo aggiornamento Venerdì 07 Maggio 2010 17:33