venerdì 29 maggio 2020

DAL PROBLEMA ALLA RIFLESSIONE

lunedì 16 marzo 2020 16:21
Notizie
Sicuramente il corona virus è un problema serio che preso inizialmente con superficialità e diventato  un dilemma concreto per tutto il mondo.
Una pandemia che, sicuramente, una volta superata darà a tutti una grande opportunità per riflettere e voltare pagina.
Sì, cambiare tutti gli stili di vita.
Un cambiamento non solo soggettivo, con gli altri ma principalmente nei confronti della nostra “Madre Terra”.
Di la dall’aspetto religioso, diventerà ancora più vivo e significativo il  grande inquinamento che l’essere umano provoca nel mare, nell’aria e sulla terra per tanti motivi e interessi.
Incendi di foreste, scioglimento  dei ghiacciai, piogge acide e altro ancora ma perché?              
A beneficio di chi?
Un ruolo primario di guida è dato sempre da chi amministra la nostra vita, la politica.
Ecco, passata la pandemia, sarebbe opportuno vincolare i prossimi candidati, di qualsiasi tornata elettorale, a regole certe  con inderogabili caratteristiche che diano beneficio a tutta la collettività e all’ambiente.
Regole come quelle Civicratiche di Civicrazia cui l’eletto non può sfuggire dai propri compiti e impegni presi nei confronti della collettività e l’ambiente.